top of page
  • Immagine del redattorebarcellonabasket40

Barcellona spreca nel finale: vince Sala Consilina al PalAlberti!

Sconfitta casalinga dopo un tempo supplementare per la giovanissima NextCasa Barcellona Basket 4.0 nella prima giornata di ritorno della prima fase del Girone H del campionato di Serie B Interregionale. Nella gara di ieri, disputata sul parquet del PalAlberti di Barcellona Pozzo di Gotto, ha vinto soffrendo la Diesel Tecnica Pallacanestro Sala Consilina, roster nettamente superiore rispetto ai barcellonesi che hanno tenuto testa agli avversari dimostrando di meritare l'attuale posizione in classifica in mezzo a tante corazzate.

Il primo quarto è di marca campana, con gli ospiti che trovano ripetutamente la via del canestro da tre punti con Erkmaa, Moretti, Fraga e Enihe. Barcellona è costretta a inseguire e nel finale di quarto trova alcuni canestri con Tartamella, Acosta e Indelicato che fissano il punteggio del primo quarto sul 17-27.

Nella seconda frazione Barcellona torna sotto la doppia cifra di svantaggio con Lalic, Caroè e Fernandez Pena(23-29). Dall'altro lato Enihe e Moretti tengono a distanza i giallorossi, che perdono Lalic per infortunio e trovano in Drigo un ottimo finalizzatore con otto punti consecutivi. Fraga realizza un gioco da tre punti, per i padroni di casa Indelicato e Cerruti mandano le squadre al riposo lungo sul punteggio di 42-45.

Nella terza frazione i campani si riportano sulla doppia cifra di vantaggio(45-55) con le realizzazioni di Cortese, Erkmaa, Enihe e Fraga. Coach Biondo chiama time-out e al ritorno in campo Barcellona appare più reattiva e nel finale di quarto riesce a rimanere aggrappata al match con un parziale finale di 13-8 firmato da Caroè, Gojkovic, Fernandez Pena, Sahin e Cerruti da tre punti. Il terzo quarto va in archivio sul punteggio di 58-63.

A inizio quarto quarto Sala Consilina firma un parziale di 8-0 con Fraga, Moretti e Triassi che sembra chiudere il match. È qui che entra in gioco il pubblico del PalAlberti, che spinge i ragazzi di coach Biondo a una rimonta che sembrava utopia. Indelicato, Caroè e Drigo realizzano un parziale show di 14-2 che porta in vantaggio Barcellona(74-73). Dall'altro lato è il solito Fraga da tre punti a riportare in vantaggio i campani. Fernandez Pena in penetrazione rimette in parità il match, con Sala Consilina che spreca l'ultimo possesso della gara con 16 secondi da giocare. Si va al supplementare sul punteggio di 76-76.

Il tempo supplementare è ricco di errori da entrambe le parti. Alla fine la spunta Sala Consilina, squadra più esperta rispetto ai giovani giallorossi che hanno indubbiamente sprecato alcuni possessi che avrebbero confezionato una nuova impresa dopo quella di domenica scorsa contro la capolista Orlandina. Il finale dal PalAlberti è 84-86.


Barcellona esce comunque tra gli applausi del solito numeroso pubblico del PalAlberti(più di mille presenze). Nonostante l'infortunio di Lalic, i barcellonesi hanno tenuto testa a un avversario superiore dimostrando grande cuore e abnegazione nel recuperare undici punti di scarto nel quarto quarto. Rimane il rammarico per il risultato ma la consapevolezza che il lavoro dell'ottimo staff tecnico giallorosso stia portando a risultati inimmaginabili a inizio stagione.


NextCasa Barcellona Basket 4.0-Diesel Tecnica Pallacanestro Sala Consilina 84-86 dts

Parziali: 17-27, 42-45, 58-63, 76-76, 84-86.


NextCasa Barcellona: Bilous, Tartamella 6, Fernandez Pena 11, Indelicato 14, Drigo 15, Lalic 1, Acosta 2, Marangon, Gojkovic 6, Caroè 18, Cerruti 9, Sahin 2. All. Biondo

Diesel Tecnica Pallacanestro Sala Consilina: Biordi 7, Cortese 12, Sabatino, Erkmaa 6, Fraga 21, Moretti 17, Arnaut 3, Durante, Triassi 7, Campaiola, Miljkovic, Enihe 13. All. Patrizio


Ufficio Stampa NextCasa Barcellona Basket 4.0



Comments


bottom of page