top of page
  • Immagine del redattorebarcellonabasket40

Barcellona cade con rammarico sul campo della Viola

Dopo le splendide vittorie contro la Fortitudo Messina e la Svincolati Milazzo, la NextCasa Barcellona si ferma sul campo della Viola Reggio Calabria nella quarta giornata del Girone H del campionato di Serie B Interregionale.


I padroni di casa partono subito forte grazie alle realizzazioni del talento ucraino Tyrtyshnik. Barcellona risponde molto bene dall'arco, grazie alle triple di Drigo e Indelicato. La Viola appare molto più concreta rispetto ai giallorossi e con otto punti finali di Maksimovic e Seck chiude in vantaggio la prima frazione sul punteggio di 25-16.

Nella seconda frazione di gioco sale in cattedra capitan Fernandez per i barcellonesi, che si portano in vantaggio allungando fino al +5 di fine primo tempo(42-47), esprimendo un gioco di altissimo livello testimoniato dai 31 punti realizzati in questo singolo quarto.

Nella terza frazione di gioco Barcellona mantiene ancora il vantaggio sugli avversari, costretti anche a panchinare Binelli gravato di quattro falli a 7 minuti e 28 secondi dalla fine del terzo quarto. Ma proprio quando l'inerzia del match sembra totalmente dalla parte giallorossa, la Viola trova la forza per restare in partita e portarsi in vantaggio di sette lunghezze alla fine del terzo quarto(77-70) grazie ad alcuni canestri importanti di Aguzzoli e Simonetti.

Nella quarta frazione i reggini allungano ulteriormente fino a toccare il +18(91-73), passivo che sarebbe stato assolutamente immeritato per il giovane gruppo giallorosso. Indelicato, Lalic e Fernandez rosicchiano alcuni punti agli avversari, portando Barcellona fino al -7 a poco meno di due minuti dalla fine. I padroni di casa sono precisi ai liberi e chiudono il match sul punteggio di 99-89.


Sconfitta che lascia molto rammarico per Barcellona, considerando l'ottima prestazione corale offerta nel secondo quarto su uno dei campi più proibitivi di tutto il girone. Merita una menzione il miglior marcatore di tutto il match, il capitano giallorosso Manu Fernandez, per larghi tratti immarcabile, ben supportato da Indelicato, Lalic e Drigo, tutti uomini in doppia cifra per Barcellona.


Il gruppo giallorosso adesso sarà atteso dalla sfida casalinga contro il Castanea, in programma domenica 29 ottobre al PalAlberti con palla a due alle ore 18.


Pallacanestro Viola-NextCasa Barcellona Basket 4.0 99-89

Parziali: 25-16, 42-47, 77-70, 99-89.

Arbitri: Alessandro Lorefice di Ragusa e Federico Mameli di Augusta(SR)


Pallacanestro Viola: Aguzzoli 26, Riversata, Simonetti 15, Konteh, Maksimovic 20, Mavric 11, Mazza, Seck 6, Binelli 2, Tyrtyshnik 19, Russo, Collu. All. Cigarini, Ass. D’Agostino


NextCasa Barcellona Basket 4.0: Bilous, Gojkovic 4, Acosta, Drigo 10, Indelicato 20, Sahin, Tartamella 7, Urosevic, Lalic 14, Marangon, Cerruti 7, Fernandez 27.All. Biondo, Ass. Costantino e Crisafulli, Prep. Fis. Nania, Dir. Acc. Russo


Ufficio Stampa Barcellona Basket 4.0



Comments


bottom of page